Type O Negative… Humor e sensualità uniti nel gothic metal

Type O -I Type O Negative sono stati una band gotich doom metal, formatasi a Brooklyn, New York.
Nonostante siano stati visti come una gothic metal band, i Type O Negative hanno creato uno stile unico che spazia dal punk rock fino all’industrial e al pop.
La loro musica e i loro testi pieni di enfasi e con quel tocco di malinconia tipica del genere hanno affrontato tematiche quali il romanticismo, la morte, la depressione e il decadimento con un pizzico anche di humor nero.
Per quanto riguarda lo stile compositivo la band si è ispirata soprattutto ad altre grandi band quali i Black Sabbath, soprattutto per i riff e i tempi lenti e ai Beatles per la presenza di cori e fraseggi melodici, ma anche per aver adottato il nome “The Drab Four” (omaggio ai “Fab Four“).
Il trampolino di lancio per la band arriva nel 1993 con Bloody Kisses che ottiene un ottimo successo che si confermerà nel 1996 con October Rust, anche questo accolto bene dalla critica musica e che verrà premiato insieme all’album precedente con un disco di platino e un disco d’oro. Il successo per i Type O Negative continua grazie ad altri sette album e alle esibizioni live.
Il frontman Peter Steele, prima di dare vita al progetto Type O Negative, agli inizi degli anni ’80 faceva parte dei Fallout, una band formata con i suoi compagni di liceo, tra i quali Josh Silver che diventerà il tastierista dei Type O Negative.
Verso la meta degli anni ’80, Peter Steele forma i Carnivore, che purtroppo a causa della loro attività discontinua, dopo l’uscita del primo album Retaliation, si sciolgono.
Negli anni successivi Steele si mette in contatto con un suo vecchio amico, Sal Abruscato, che diventerà il primo batterista della band, convince poi Josh Silver e Kenny Hickey ad unirsi a questo nuovo progetto. Inizialmente la band si chiamava Repulsion, ma presto cambia il nome in Sub-Zero, ma vista la presenza di altre band con questi nomi, infine la band opta per Type O Negative come nome definitivo e come gioco di parole al gruppo sanguigno tipo 0 negativo.
Nei primi anni ’90 la band pubblica un demo che riesce a catturare l’attenzione della nascente Roadrunner Records, che propone loro un contratto per pubblicare nel 1991 il loro primo album “Slow, Deep and Hard“.
Questo primo album era caratterizzato da atmosfere dark che richiamavano il lutto e il decadimento, la ritmica abbastanza lenta riportava al doom metal alternato a parti di trash metal. Questo dava ai Type O Negative il loro tipico timbro gothic, arricchito poi dalla presenza di un humor nero abbastanza irriverente. Slow, Deep and Hard resta uno dei lavori più apprezzati della band grazie anche al suo essere molto controverso.
Bloody Kisses è il terzo album della band che diviene anche uno degli album di maggiore successo tanto da vincere il disco di Platino nel 1993. Quest’album rispetto all’album di esordio lascia molto spazio alla sperimentazione dal punto di vista musicale: alcune tracce sono molto lunghe (Christian Woman e Black N°. 1 (Little Miss Scared all) sono vicine ai dieci minuti. Le melodie diventano più trasparenti e aumenta anche la presenza di parti acustiche. Dopo questo album i Type O Negative lanciano il tour mondiale, ma nel 1994 Sal Abruscato lascia la band per unirsi ai Life of Agony, venendo sostituito da Johnny Kelly.
Nel 1995 viene ristampato Bloody Kisses in versione digipack contente una traccia inedita “Suspended in Dusk“.
October Rust nel 1996 viene accolto molto positivamente sia dal pubblico che dalla critica ottenendo la nomination al disco d’Oro. Anche per questo lavoro i Type O Negative si concentrano molto di più sulle melodie, mantenendo sempre il timbro dark e trattando tematiche più passionali e sensuali rese anche tali dalla voce baritonale di Peter Steel che ne aumenta l’enfasi.
Dopo il nuovo tour nel 1997, la band si mette a lavoro per la produzione di World Coming Down, che uscirà nel 1999. Rispetto agli album precedenti, World Coming Down ritorna alle origini delle sonorità della band e per quanto riguarda i testi, i temi affrontati quali droga, sesso, depressione, suicidio e psicologia fanno parte di uno dei periodi cupi di Peter Steele.
Nel 2000 esce la prima delle due raccolte, intitolata ironicamente The Least Worst of Type O Negative (Il meno peggio dei Type O Negative).
Nel 2003 esce Life is Killing Me, album abbastanza distante dagli altri poiché presenta dei ritmi più accelerati e lascia trasparire un maggiore “ottimismo” e un humor più positivo. Dopo l’uscita dell’album Steele intraprende il suo percorso di disintossicazione da stupefacenti in una clinica.
Nel 2006 la Roadrunner Records pubblica un’antologia “Best Of”, senza alcuna autorizzazione da parte del gruppo. Ciò porta i Type O Negative a cambiare casa discografica unendosi alla SPV con la quale pubblicano il loro settimo e ultimo album Dead Again. I singoli estratti dall’album “The Profit of Doom” e “September Sun” e i relativi video vanno in rotazione su MTV Headbangers Ball. Grazie alla diffusa pubblicità, i Type O Negative con quest’album riescono ad arrivare al ventisettesimo posto tra gli album più venduti dell’anno. Dall’estate del 2007 fino agli inizi del 2008 i Type O Negative si esibiscono live partecipando anche al Rock am Ring Show che si tiene ogni anno a Nürburgring in Germania.
Il 14 aprile 2010, Peter Steele muore per arresto cardiaco, probabilmente causato dall’assunzione di stupefacenti. A causa di questa grande perdita, i membri rimasti decidono di sciogliere per sempre i Type O Negative.

Sito Ufficiale: http://www.typeonegative.net/

I Type O Negative sono morti assieme a Steele, ed anche se in futuro avremo la possibilità di sostituirlo non proveremo.
(Kenny Hickey, chitarrista dei Type O Negative)

Annunci

~ di Angela Picone su gennaio 17, 2013.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: