Speciale Sanremo 2014

sanremo 2014 logo

Anche quest’anno il Festival di Sanremo si ripropone al pubblico con le stesse modalità della scorsa edizione e la coppia Fazio-Littizzetto.
Purtroppo non ho avuto modo di seguirlo interamente e i giudizi saranno molto sommari, sia per mancanza di tempo che, in parte, per mancanza di interesse, però come lo scorso anno, anche quest’anno voglio dire la mia.
Le recensioni riguardano le 14 canzoni che hanno superato la prima fase del televoto.

RENZO RUBINO: “Ora“, ritmo trascinante, arrangiamento molto particolare, testo interessante. VOTO: 7 e mezzo

GIUSY FERRERI: “Ti porto a cena con me“, delicata e potente allo stesso tempo, testo molto romantico. VOTO 8

FRANKIE HI-NRG MC: “Pedala“, ritmo tipico delle canzoni precedenti, nulla di nuovo. VOTO 6 e mezzo

RAPHAEL GUALAZZI AND THE BLOODYBEETROOTS: “Liberi o no“, mix delicato di falsetto e gospel che esplode in un ritornello energico, arrangiamento interessante. VOTO 7 e mezzo

CRISTIANDO DE ANDRE’: “Il cielo è vuoto“, arrangiamento semplice e pulito e testo molto profondo. VOTO 7

FRANCESCO SARCINA (Ex “Le Vibrazioni“): “Nel tuo sorriso“, canzone abbastanza orecchiabile, con le solite tonalità a cui Sàrcina ci ha abituati. VOTO 6 e mezzo

PERTURBAZIONE: “L’unica“, orecchiabile, ritmo trascinante, forse un po’ distante dall’ambiente sanremese. VOTO 6 e mezzo

FRANCESCO RENGA
: “Vivendo adesso“, delicato testo di Elisa, arrangiamento trascinante e coinvolgente. VOTO 7 e mezzo

RICCARDO SINIGALLIA (Ex “Tiromancino“): “Prima di andare via“, ritmo delicato e incalzante. VOTO 6 e mezzo (Sinigallia è stato squalificato dalla gara)

NOEMI: “Bagnati dal sole“, strofe abbastanza ritmate, ritornello coinvolgente. VOTO 7

ANTONELLA RUGGIERO: “Da lontano“, arrangiamento profondo, vocalità delicata e potente a cui ci abitua da sempre la Ruggiero. VOTO 8

ARISA: “Controvento“, arrangiamento molto raffinato, testo profondo anche se ci si aspetta un ritornello più imponente che non arriva. VOTO 8

RON: “Sing in the rain“, arrangiamento dalla vena country che trasmette spensieratezza. VOTO 7

GIULIANO PALMA: “Così lontano“, sonorità retrò tipiche dei precedenti lavori di Palma, testo della Zilli perfetto. VOTO 7 e mezzo

~ di Angela Picone su febbraio 22, 2014.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: